calc
CALCOLARE A MENTE
 
Siamo ai trucchi, avere una mente matematica può essere un vantaggio. Bisogna sempre calcolare quante possibilità avete nelle vostre mani,dedicate pochi secondi della vostra giocata a calcolarlo.

Al tavolo da poker non si possono usare calcolatori, i giocatori poco esperti possono seguire questo metodo molto semplice per calcolare le probabilità della mano.

Il sistema è valido solo per il pre-flop dopo di che sta a voi giocare la mano nel modo migliore. Il sistema funziona e le percentuali di vincita a medio termine sono sorprendenti ma ricordatevi che il poker non è solo matematica

SOMMA DELLE DUE CARTE IN MANO
A = 16 punti
K = 14 punti
Q = 13 punti
J = 12 punti
10 = 11 punti
tutte le altre hanno valore nominale (il 9 vale 9, il 6 vale 6 ecc)

PUNTI PER LE COPPIE
+ 10 punti se si tratta di una coppia

PUNTI PER LO STESSO SEME
+ 4 punti se sono dello stesso seme

PUNTI PER LE CONNECTED E LE VICINE
+3 punti se le carte sono consecutive (tipo 4-5 o-10)

+2 punti se le carte sono distanti tra loro di 1 carta (es. 6-8 o A3)

+1 punto se le carte sono distanti tra loro di 2 carte (es. 6-9 o A4)

E' semplice da memorizzare, con qualche mano di esperienza sommare i punti sarà veloce e immediato.

SOMMATE I PUNTI E GIOCATE LA MANO COME SEGUE:
34+ PUNTI
Rilanciare o vedere un rilancio

30-33 PUNTI
Giocare da ogni posizione se non ci sono stati rilanci

27-30 PUNTI
Giocabile da posizione media (sempre se non ci sono stati rilanci prima di voi)

25-27 PUNTI
Giocabile se siete tra gli ultimi a parlare (senza rilanci prima)

meno di 24 PUNTI
Foldare