Dizionario del poker dalla A alla Z

 

Ecco un glossario con il significato dei termini e delle espressioni più comuni tra giocatori di poker tradizionale o online

  • Add-On
    La possibilità di comprare chips aggiuntive date da alcuni tornei.
  • Advertise
    Mostrare un Bluff per incoraggiare gli avversari all’azione.
  • Aggressive
    Stile di gioco aggressivo, proprio di chi gioca la mano con molta determinazione.
  • All-In
    Andare “all-in” significa giocare tutte le chips disponibili, scommetere tutto ciò che si ha a disposizione.
  • Ante
    Chips che bisogna mettere obbligatoriamente nel piatto prima della distribuzione delle carte. Opzione utilizzata in alcuni tonei.
    Back Door
    Una mano completata utilizzando le ultime 2 carte (turn e river).
  • Bankroll
    (Fondo Cassa) – L’ammontare dei soldi depositati presso una sala da poker da un giocatore.
  • Big Slick
    In Texas Hold’em, Assso e Re come pocket cards.
  • Blank
    Una carta che non aiuta alcun giocatore.
  • Blind
    (Buio) – Scommessa obbligata, spetta al giocatore dopo il dealer.
  • Board
    Le carte comuni nel Poker 7-Card Stud, Texas Hold’em e Omaha.
  • Boat
    Full / full house.
  • Bring-In
    Scommessa obbligata per il giocatore con la carta scoperta piú bassa, si effettual al primo giro di scommesse nel 7-Card Stud.
  • Buy-In
    Quota d’iscrizione a un torneo.
  • Calling Station
    Giocatore passivo che vede spesso.
  • Check-Raise
    Un Check seguito da un Raise.
  • Draw Dead
    Cercare di completare una mano che, anche qualora completata, sarebbe perdente.
  • Drawing Hand
    Una mano incompleta, che necessita di una o piú carte per essere completata.
  • Fish
    (Pesce) – Un giocatore scarso.
  • Fixed Limit
    (Limite fisso) – Gioco in cui le scommesse hanno un limite fisso.
  • Flop
    Le 3 carte comuni a tutti i giocatori nel Texas Hold’Em e nell’ Omaha. È anche il nome del turno di gioco in cui le 3 carte sono mostrate.
  • Free Card
    (Carta gratis) – Vedere la prossima carta senza pagare, ad esempio se tutti fanno “check”.
  • Free Roll
    Torneo senza costi di iscrizione, in cui è possible vincere soldi veri.
  • Heads Up
    (Uno contro Uno) – Partite uno contro uno.
  • Hole Cards
    (Carte coperte) – Le carte coperte in vostro possesso, quelle cioe’ che non condividete con gli altri (community cards), nello Stud, Omaha e Texas Hold’em Poker.
  • Limp In
    Vedere il controbuio (blind) quando nessuno ha rilanciato.
  • Main Pot
    Il piatto principale, a cui partecipano tutti i giocatori.
  • Muck
    (1) La pila di carte scartate o “bruciate”, di fronte al dealer sul tavolo. (2) Fare “muck” significa gettare le carte nella pila durante il Fold.
  • Nuts, the
    La migliore mano possibile con un certo flop.
  • Odds
    La probabilità di completare o meno una mano. Ad esempio, una probabilità del 25% equivale a delle odds di 3:1 contro di voi.
  • Off-Suit
    Carte di segno diverso.
  • Out
    Carte che miglirano la vostra mano.
  • Position
    Posizione – La posizione di un giocatore rispetto agli altri. Una divisione tipica è tra “early” (primi posti), “middle” (in mezzo) e “late” tra gli ultimi.
  • Pot Odds
    Proporzione del piatto rispetto al costo da pagare per vedere. Piú alte sono le pot odds, piú è facile che sia consigliabile chiamare.
  • Pot-Limit
    (Limite al Piatto) – Tipo di gioco in cui il limite per il rilancio e’ l’ammontare del piatto.
  • Pre-Flop
    Pima del flop.
  • Re-Buy
    (Ri-Iscrizione) – Acquistare chips aggiuntive. Alcuni tornei permettono un re-buy sino ad una certa fase del torneo. Questo periodo è chiamato in gergo “re-buy period”. I tornei che ammettono re-buy sono chiamti in gergo “re-buy tournaments”.
  • Round of Betting
    Giro di scommesse.
  • Scare Card
    (Carta Spaventosa) – Una carta che, qualora comparisse sul flo, darebbe a qualche giocatore la possibilità di chiudere una mano piú alta. Ad esempio una terza carta di un determinato segno à una “scare card”, che rende possibile un flush (colore)
  • Semi-Bluff
    Una scommessa che speri non venga chiamata ma, qualora lo fosse, non sarebbe per te un problema (grazie alle odds favorevoli).
  • Short-Handed
    Partita con meno giocatori. A Texas Hold’em di solito 4 o 5.
  • Showdown
    (Mostrare) – Il momento della mano si fanno vedere le proprie carte e si scopre chi ha vinto.
  • Stack
    (Riserva) – La pila delle chips di un giocatore.
  • Starting Hand
    (Mano Iniziale) – Le carte che un giocatore possiede all’inizio di una mano, prima che le scommesse abbiano inizio.
  • Under the Gun
    (Sotto la pistola) – Il primo giocatore a parlare dopo Buio e Controbuio